Fascisti su Marte (recensione)

Un giorno ci troveremo tutti davanti all'evidenza che i Mimimmi stanno per conquistare questo mondo come hanno già fatto con Marte. In quei momenti di difficoltà ripenseremo alle gesta di quei 5 eroi che Alle ore 15:00 del 10 Maggio 1939 resero Marte fascista! Quando l'acqua sarà risucchiata da questi strani invasori e avremo bisogno di un "QUA. QUA." per gestire le nostre risorse o di un M.A.N.N.A. per poter sopravvivere; quando ci sembrerà che la fine sia vicina allora, allora grideremo il nostro "Me ne frego" e, come il gerarca Barbagli, capo dei nostri, passeggiando davanti a un monolite, con un gesto gentile e affettuoso gli faremo cantare un vecchio adagio di altri tempi così gioendo di questa piccolezza ritroveremo il nostro mondo!

Tutto questo e molto, moltissimo di più è andare a vedere "Fascisti su marte". Io ci sono stato l'altra sera, martedì per la precisione. La proiezione a cui ho avuto la fortuna di essistere era al teatro Verdi a Firenze ed era una prima. Alla serata partecipavano i "Camerati" Pini, Freghieri e Berbagli alias, nell'ordine, Marco Marzocca, Pasquale ’Lillo’ Petrolo e Corrado Guzzanti.

Devo dire che è stata una serata splendida. Alle 20:45 (praticamente puntuali sbalordendo tutta la platea) arrivano gli attori a presentare il film (che pelata c'ha Corrado, ummen'ero mai accorto!!), poche parole, tantissimo applausi e si comincia. Il film parte e dall'inizio alla fine è un susseguirsi di risate che riempiono il silenzio della sala ma nessuno si lamenta, anzi! Le due ore (pausa compresa che non si capiesce perchè l'hanno fatta!) volano così lasciando una ilare platea che, alla fine della proiezione, attende i suoi "Eroi" per potere tributare loro il proprio apprezzamento al film! E così si ricomincia, arrivano sul palco i "Camerati" ma possono dire solo poche parole sommersi dagli applausi del pubblico e poi via, c'è un secondo spettacolo, a cui purtroppo non si può restare, sicuramente ci saranno altre occasioni per vedere il film... in attesa di poterlo acquistare su DVD!